?

Log in

monkey

Meme stuff

Fatemi un qualunque numero di domande alle quali vi piacerebbe rispondessi e lo faro', sinceramente.
Ask me any number of questions you'd like to see me answer and I'll do it, honestly.

[ copy this to your blog and blablabla win a million euros, cialis, pr0n girls or whatever :D ]

Comments

Cosa facevi in infanzia?
Quando credi che morirai?
Dopo la notte cosa viene?
Prima del giorno cosa viene?
Hai mai pensato di tenere delle galline?
Hai mai imparato a nuotare?
In realtà cosa pensi di te stesso?
Qual è la cosa che più desideri ma che non confesserai nemmeno a te stesso?
Perché G'OH?
Perché hanno bruciato le streghe?
Perché il mare è blu(non vale incolpare il numero di Avogadro)
Picasso era dislessico: si notava?
Cosa provi mentre sei in fila alla posta?
Cosa è superfluo nella tua vita?
E per finire....Ti sei mai dipinto le unghie? ^__*

In effetti sembra uno di quei test, ma in realtà sono solo le prime str****te che mi si sono affacciate alla mente, e neanche divertenti, ma quello che invece è divertente è che adesso tu sei costretto a rispondere!! :D
Cosa facevi in infanzia?

Giocavo con i lego, facevo moltissime domande (di inquietante complessita'), mi offendevo tantissimo se mi si mentiva o raccontavano storielle per non sforzarsi a speigarmi lo stato delle cose, mi arrabbiavo in modo incredibile, ero in grado di non mangiare per due giorni se qualcuno si rifiutava di discutere con me di qualcosa che secondo me poteva essere giusto a modo mio, non nuotavo perche' avevo paura (ho imparato a 9 anni), non giocavo a calcio e lo detestavo, stavo molto con i miei nonni materni, osservavo le persone. Uhmmm... se mi fai domande piu' specifiche magari riesco a soddisfare meglio la tua curiosita'! ;)

Quando credi che morirai?

Tra qualche centinaio d'anni.

Dopo la notte cosa viene?

Spe che guardo sul vocabolario... :D
Dopo la notte viene il mondo dei sogni, di cui sono signore e padrone

Prima del giorno cosa viene?

Quel momento spaventoso chiamato mattina presto

Hai mai pensato di tenere delle galline?

Si, anche se puzzano... boh...

Hai mai imparato a nuotare?

Ah, ecco! Con questa posso specificare! :D
Si', a nove anni... a 5 anni, per costringermi ad imparare, mi hanno tirato sott'acqua facendomi bere e non ho piu' voluto imparare.
Niente trauma, ma non avevo nessuna intenzione di fare qualcosa per persone che mi avevano ingannato trascinandomi in mare, prendendomi in giro e facendomi finire sotto senza motivo.
A nove anni, in piscina, ho imparato... piu' o meno per cazzi miei.

In realtà cosa pensi di te stesso?

Non c'e' differenza tra quello che penso in realta' e cio' che dico.
Sono sincero, ma ho segreti. Amo con grande intensita', ma non sono disposto a tradire me stesso per l'amore. Sono onesto fintanto che questo si dimostri pratico. Sono coerente e - nella maggioranza dei casi - mantengo le promesse. Non accetto compromessi. Ascolto le persone e tengo la loro opinione in grande considerazione. Mi piaccio come persona, ma fisicamente mi sono lasciato un po' troppo andare.

Qual è la cosa che più desideri ma che non confesserai nemmeno a te stesso?

Non c'e' cosa che non confesserei a me stesso! :D
In questo momento desidero fare sesso sentendomi libero, ritornare in piena forma e produttivo al massimo.
Il sesso lo desidero soprattutto come indice di liberta': e' l'unica cosa bella che non sono ancora riuscito a procurarmi senza scendere a compromessi. Sono piu' "seccato" che altro... :P

Perché G'OH?

Perche' e' una religione onesta. Lascia liberi, ma permette di scontrarsi con un effimero concetto di divino che si manifesta attraverso la nostra sensazione di come potrebbe essere, rendendoci parte di esso.

Perché hanno bruciato le streghe?

Perche' era finita la legna? :D Perche' le persone schiave dei "devo" non sopportano le macchie di colore che appaiono qua e la' nel loro mondo grigio. Troppo deboli per colorare se stessi, bruciano le loro streghe.
Se loro devono, tutti devono.

Perché il mare è blu(non vale incolpare il numero di Avogadro)?

Perche' le sostanze in esso contenute agiscono da filtro per la luce che lo attraversa e che da esso viene rifratta, lasciando intatta per lo piu' la luce blu'. Ma anche perche' e' un bel colore e si intonava col resto.

Picasso era dislessico: si notava?

I piu' non sanno nemmeno il significato esatto della parola dislessico. Se lui lo era (e quindi ne conosceva il significato) e' probabilmente una delle ragioni della sua "marcia in piu'" :D
Si capiva qualcosa... ma se non me l'avessi suggerito tu avrei vissuto per sempre nell'ignoranza.

Cosa provi mentre sei in fila alla posta?

Non la faccio mai. Mia mamma e' direttrice di un ufficio e quando ho bisogno mi fa lei la cortesia di farmele a fine giornata.

Cosa è superfluo nella tua vita?

Niente, nemmeno il puma di gomma che ho sulla scrivania.

E per finire....Ti sei mai dipinto le unghie? ^__*

Con i pastelli, alle elementari, per vedere se restava. Solo il pollice.


Satisfied? ;)
Wow...sei tipo quei robottoni grandi grandi che ci metti la monetina e loro rispondono a tuuuuuuuutte le tue domande! :D gh gh gh

>>Sono onesto fintanto che questo si dimostri pratico

Questo non mi piace :/

Però noto che hai un dizionario più divertente del mio :D

>>Dopo la notte cosa viene?
Spe che guardo sul vocabolario... :D
Dopo la notte viene il mondo dei sogni, di cui sono signore e padrone

E poi ho un'ultima domanda, e ti apprezzerò se potrai fornirmi una risposta illuminante: Perché il sesso è una cosa bella?
Uhm..ripensandoci sei un uomo, non credo che la tua risposta valga anche per me :PPP



Per il "questo non mi piace" credo di potermi redimere.
Io *SONO* onesto e sincero e nella maggioranza dei casi tento di esserlo anche per quel genere di richieste o vincoli impliciti che le persone non ti specificano, ma s'aspettano tu tenga in conto.

PERO', queste cose implicite NON mi piacciono... e come ben sanno tutte le persone che mi conoscono bene non sono disposto a farmi intrappolare.
Mi e' capitato di comportarmi in modo "disonesto", nel senso che in talune occasioni ho smesso di onorare questi contratti impliciti.
Il tutto sempre facendolo alla luce del sole, mai di nascosto.

Siccome ho sostenuto spesso discussioni complicate a riguardo, ora affermo di essere "onesto finche' praticita' lo consente". Tutti gli impegni che prendo sono SACRI, il resto lo onoro fintanto che non mi causa problemi.

In generale basta essere chiari con me ed il mio comportamento sara' irreprensibile.

... per quanto riguarda il sesso...

Ha di bello che, fisiologicamente, da una grande carica.
E' come mangiare quando si ha fame... e' una scarica gratuita di endorfine.
Essere vicini o - ancor di piu' - "dentro" un'altra persona, e' un fatto che per quanto mi riguarda vive su un piano diverso. Puoi anche associarlo al sesso, ma solitamente e' complicato... il sesso e' bello perche' e' un gioco ed e' estremamente istintivo... fatto bene, sta su quel confine tra violenza e coccola che... beh... roar! :D

Se associ sesso e vicinanza emotiva, spesso non sei vicino e non ti godi il sesso... :P


RoboJ al suo servizio... aspetto la monetina, ma - PER G'OH - non inserirla in fessure strane! :D
Quello che mi sono sempre chiesta io è "Perché il sesso è così passe-partout?" voglio dire, "Perché lo stesso atto oggettivo, rende conto su due piani emotivi così distinti? (quello istintuale e quello affettivo, che va bene hanno certo i loro traits d'union, e va bene che questa dicotomia non è accettata da tutti)" Lo stesso atto può assumere valenze così diverse. Appunto forse anche più di quelle 2 a cui solitamente si riconduce. Forse molte di più. Nessun altro atto umano può essere displayed per così tante ragioni quante può il sesso. Perché? E' perché è 'oggettivamente', 'per natura', è un atto potente a livello di energia, poiché è energia creatrice in potenza?
E' questo il segreto? Allora se è così potente, non è forse qualcosa to handle with care? E allora perché invece resta l'atto più svenduto in tutte le culture, tanto che molti dogmi di molte religioni gli si sono affaccendati per il bisogno di 'regolamentarlo'?

Ah, per rincuorarti comunque, se fai tutto alla luce del sole, sei onesto per definizione anche se non accetti contratti impliciti :P

Evviva, adesso so come usare i miei gettoni! :PPP
Le persone tendono a confondere il profondo senso di "biological accomplishment" che il sesso produce con un inesistente contatto emotivo.

Non parlano, non comunicano e non si capiscono, ma quella bella sensazione che il sesso gli lascia dopo una scopata gli permette di mantenere l'illusione di aver costruito qualcosa... di controllare qualcosa... di essere parte di qualcosa.

Il sesso e' "to handle with care" se la tua vita non ti piace anche senza.
Soprattutto se l'ipotetico partner non ti piace anche senza.
La chimica del piacere e' un oppiaceo pericoloso.

Purtroppo fin troppe persone (me compreso :( ) sono schiave della cultura del bello... oppure sono schiave di modelli che li fanno sentire a loro agio: donne traumatizzate da un infanzia da cicciona infelice che cercano uomini anoressici, donne traumatizzate dalla competizione sportiva che cercano l'uomo mega pompato, donne asd che cercano uomini lol. (ovviamente io uso modelli "donna che..." per deformazione da cacciatore, ma puoi facilmente ribaltare)

La verita' e' che - superato l'impatto iniziale - il sesso e' bello quasi a prescindere. La natura l'ha progettato gran bene! :D

Non scopare e' come non mangiare... e' una forzatura biologica.
Oggi e' diventato molto importante saper dominare l'istinto, ma dovremmo anche diventare abbastanza consapevoli e maturi da saperne gioire e godere senza caderne preda o confonderne il significato.

Good but dangerous, yes. :)

Soprattutto e' brutto quando per via del sesso e del piacere che ti da cominci a parlare ancora meno (tipico di tanti uomini), per paura che "quella rompi coglioni non me la dia piu'" :)

Vabbe...

Cmq, per la faccenda dell'onesta', si riproduce una situazione abbastanza comica... io ho dovuto imparare ad usare le parole con significati volutamente alterati per meglio adattarli all'uso (o misuso) comune... tu mi tranquillizzi ricordandomi il loro significato oggettivo, che mi e' ben noto. :D

Sei un'abitudine piacevoleRRimamente pericolosa... ;)
Non se preferisco essere un'abitudine, essere piacevole o essere pericolosa :D :PPPPPPP credo tutte e tre le cose :PPPPPPP

lo sai che del tuo discorso sul sesso non ho capito un cazz? :D :PPP
eeheheheh chissà di che parlavi... :P
però credo che donne asd che cercano uomini lol non siano poi tanto male assortiti, tra le tante alternative :PPP
male che vada, se la ridono :PP
Come sarebbe che non ci hai capito un cazz??? :P
Sono stato cristallino e lapalissiano! :D

Prova a rileggerlo e fammi domande sui punti critici... al momento non ho forze per un rewrite... -___-... crollollollo!

Domani sistemiamo anche il sesso! ;)
Domanda:perchè voi due invece di far tante domande sul sesso non scopate insieme e basta, così forse vi divertite di +?
Magari dopo parlate ,ma almeno avrete condiviso le sensazioni di cui parlate tanto tentando di cercarne un significato o una spiegazione complicata che poi di complicato non ha nulla!
ahahahahahahah e no!!! :PPPP
bisogna mettersi d'accordo prima, sulle sensazioni di cui si parla!!
come un osservatore scientifico parte da un'ipotesi di lavoro per guidare la sua osservazione :PPPPPPP

poi nella speculazione filosofica trovano habitat i miei migliori orgasmi mentali :P
Uhmmm... dai... non essere cosi' drastica!

Il ragazzo e' giovane e sottovaluta il valore delle nostre elucubrazioni, ma devo concedergli che he's got a point... vale la pena di tenerlo in considerazione... :P

;)
l'unico valore estrapolabile dalle sue considerazioni è un sofistico, come dire,non si esclude nulla! :PPP
Dopo 1 oremmezza di Dance Dance Revolution (e un moto GP bagnato) ho proprio bisogno di una gita rilassante in bagno... riflettero' sulla questione mentre sono sotto la doccia... nudo. :D :D :D

Ma lo sai che il week end prossimo sono a Livorno? :P :D
esibizionista!! :P
guarda, mi sarei sorpresa non poco se mi avessi detto che facevi la doccia vestito :P

attento all'acqua comunque :P
ahahah /me menagrama :PPP

Livorno? :D
wow, sarà più facile entrare in contatto telepatico allora :P

..ihihi
Saro' esibizionista, ma io non vado in giro senza intimo sotto la gonna! :D
Beh... dormo solo con il pijama e nudo sotto, pero' non c'e' proprio competizione! ;)

Cmq ci stavo pensando ora... Livorno non next week... la successiva... asdasdasd... il prossimo week end forse sale Acrida.
Max dovra' attendere paziente... non vedo l'ora di farle fare la Cisa! :D

Per il momento dovremo moderare la telepatia... oppure sottoscriviamo un contratto flat e non se ne parla... scusa... non se ne pensa piu'! :D
i prossimi due weekend sono proprio un viavai di LiveJournalisti :D
il prossimo, dindirindina va a torino, e quello dopo scende il marsigliese da torino qua a firenze :D
l'unica che sta ferma sono io :P asd asd asd

Ma...a parte che Max è un nome da cane..il tuo suppongo non sia una bestia da soma, ma bensì...moto? macchina? :P
Max, come Jessica Alba in Dark Angel.
E' la mia meraviglioseRRima Mazda RX-8... una macchina.

Here you go with an image...

Per approfondimenti vai pure su http://www.mazda.it/ e clicca. :)
ops, ho aperto il tuo file 'autovetture'...se è come quello dei vini, devo cliccare sulla X di termina!! :PPP lol

purtroppo ho un'antipatia epidermica per DarkAngel e la mia omonima, per cui non posso approvare la scelta del nome :P
Ammiro tuttavia l'oggetto, una gran bella ferraglia! :D :PPP
Naaaa... finche' non metti il gettone, a te non spiego nulla! :D

Per la scelta del nome sei la seconda che esprime rimostranze... boh... io non la chiamo granche' per nome, quindi ormai quel che c'e' c'e'... l'idea e' di _even, se ti vuoi lamentare con qualcuno! :)

Per quanto riguarda il "ferraglia"... tsk... questi tentativi approssimativi di ferire la sua e la mia sensibilita' sono assolutamente superflui. ;)

A parte le scenette da fissato, lei E' il mio gran bel pezzo di ferraglia.
E godo soltanto quando urla. :D
oh no, non punto alla sensibilità della macchina, solo che sono refrattaria alle espressioni magnifiche del consumismo e della possessione oggettuale :D

però noto che tra gli uomini e il loro metallo si instaura spesso la stessa simbiosi che in tempi antichi necessariamente stabilivano con il proprio cavallo! :D
ergo, retaggio ancestrale---> approved...seppur con le dovute reticenze :P (poiché se le mie osservazioni non sono affidabili, potresti comunque essere una sorta di psicotico :PP)
Sono un pessimo bugiardo, ma un ottimo attore... e adoro circondarmi da fanta feticismi inesistenti. :D

La guida sportiva mi piace moltissimo, ma non ho un particolare legame con il mezzo... come non ne ho con nessun oggetto.

Certo... nel caso specifico la vettura mi piace e non poco, ma si ferma tutto li'.

... pero' forse sono psicotico e bugiardo... pay attention! ;D
...ma infatti nessuna arringa potrebbe disconvincermi del fatto che la tua 'pretesa' spiegazione altro non è che un mero tentativo di giustificare le tue passioni, razionalizzandole... :P
per certi aspetti funzionerebbe (quelli immodificabili, intrinsecamente umani) ma più ti avvicini al frutto della cultura e meno l'autolegittimizzazione funziona :PPP

ok, a sto punto mi sto antipatica da sola...facciamo le persone normali, basta voli pindarici!! :PPPP
LOL! La cosa terribile e' che - persino nell'eccesso - hai conservato un'inquietante adesione alla realta'... forse superiore a quando cazzeggi!! :D

Si'... dai... anche basta... :D :D :D
Grazie della considerazione ma il termine giovane non l'hai utilizzato nel modo adeguato se tieni in considerazione il fatto che i giovani d'oggi han già + esperienza di me e te messi insieme ;>
Suvvia... passami il sarcasmo! :D

Ma tu oggi non eri di buon umore e blablabla? ;)
E lo sono anche oggi nn si vede ;>
Non volevo che voi andaste a letto senza prima avere instaurato un rapporto cerebrale l'uno con l'altra!Considerando il fatto che ve la intendete già tanto bene e che il sesso non è filosofia ma un'espressione d'affetto mista a tante altre sensazioni su cui filosofeggiare risulterebbe sproloquiante e inconcludente ho fatto 2+2!
X inconcludente intendo il fatto che comunque andassero le cose,se fatte bene, nn vi basterebbero i dizionari x descriverle!
Io torto non te lo do'... giuro. :D
Bella è sta frase nn so neanche come mi sia uscita,forse è x la nutella ;>>>>
Ho un'altra domanda: in che modo pensi che saresti stato diverso se non fossi stato lombardo? :P
Se fossi, ad esempio, toscano? Invece che lottare per liberarmi dall'accento bergamasco, lotterei per liberarmi da quello toscano... uhmmm... pero' farei meno fatica a correggere la mia bizzarra accentazione. :D

I feel at ease almost everywhere... non mi sento eccessivamente "lombardo"... credo non sarebbe cambiato un granche'.

... perche' questa domanda? :)
ah tocchi le origini di un uomo, ed egli subito si sente preda di minacce! :PPPPP

rifletti, in quasi nessun altro caso mi avresti chiesto il perché della mia domanda :PPPP

..e cmq mi hai comodamente shiftato la questione, che non verteva sul non essere toscano, quanto sull'essere lombardo :PPP
(oggi mi diverto a darti le bacchettate, ma è un passatempo temporaneo :P ..credo! :P)

comunque la domanda nasce dal fatto che oggi mi hanno raccontato un excerpt di vita mondana milanese tra trentenni infighettati che si scopano le prostitute, e pensando a te in veste manageriale, i wondered se anche tu eri così :P
ma questa sarebbe stata una domanda politically incorrect da parte mia, quindi ho dirottato un pochino :PPP

ti starai chiedendo checcazz ho mangiato oggi che mi fa parlare così :D
be' me lo sto chiedendo anch'io ghghghgh
Ti ho chiesto il perche' solamente a fronte del fatto che e' arrivata sfusa... separata dalle altre. Se fosse arrivata insieme al gruppo delle "domande fatte a caso" non avrei chiesto nulla. :)

Cheppalle te e sta psicologia! :D

Cmq non sono io che ho shiftato la domanda... sei tu che hai nascosto le tue perverse curiosita' dietro un giro di parole impenetrabile! ;D

Ora che mi hai chiarito la questione ti rispondero' con precisione... innanzitutto io NON sono milanese. Non fare *MAI* l'errore di confondere un bergamasco con i suoi vicini... non ci sono gran problemi finche' si tratta del comasco o del varesotto, ma non confonderci *MAI* con milanesi o bresciani! :D

Nella fattispecie, no. Odio gli aperitivi, odio i locali trendy, odio la naitlaif milanese, odio milano, odio andar in giro infighettato. :)
Usualmente vesto molto casual anche in ambito lavorativo e spesso son fin troppo colorato e sgargiante. :D

Per quanto riguarda le prostitute, beh... non andrei mai a pagamento perche' sono troppo egocentrico :D, ma capisco il senso di questa bistrattata professione. A dir la verita', sul Milanese, ci sono esclusivamente povere ragazze costrette a bagasciare per sopravvivere... e questo NON e' bello.

Devo ammettere che, invece, sono abbastanza incuriosito da alcune istituzioni orientali per le quali mi sono stati fatti racconti assolutamente invitanti. :D

Farsi "svuotare" a pagamento e' piuttosto triste... tuttavia se non si trattasse di una semplice (ed umiliante -_-) prestazione oraria, ma di qualcosa di un po' piu' evoluto... beh... ahem... non ti nascondo che potrebbe interessarmi. :)

Non sicuramente per avere l'illusione di avere una partner... just for the sake of physical experience. ;)
uno dei migliori complimenti che potrei farti a buon ragione (sempre che non sia tacciata della sopraccitata celebrazione a circuito chiuso) sarebbe:

"umano e con la piena consapevolezza di esserlo"

..ma non accostare mai più le mie considerazioni a quello sporco mestiere che faccio!! :D
non sopporto quando la gente usa la psicologia contro di me...capita che dica una cosa intelligente, e la gente dirà "ah be' certo, tu fai psocologia" oppure cavo fuori qualche verità scomoda che la gente non vuole sentire, e diranno "be', non darti troppe arie, con quella psicologia!" loodioloodioloodio!! :PPPP

cmq io di bergamaschi e milanesi non so niente, anzi, non riesco mai a distinguere treviso da varese, e per il nord è tutto immerso nella nebbia e niente più...ripensandoci, non mi sbaglio poi di molto :P
quindi grazie per aver colmato in paret le mie lacune in merito, apprezzerò altre lezioni di antropologia culturale del settentrione :P
Apprezzo il complimento, molto. :)

Su... lo sai che ero sarcastico... cheppalle la psicologia, ma non tu. ;)

La tua capacita' di osservare e comprendere non ha nulla a che vedere con gli studi effettuati... ed e' incredibile.
Devi riconoscere, tuttavia, che sei un pochetto intrisa di "deformazioni professionali" :)... quando ti esprimi, spesso il tono finisce per essere didascalico e un po' assolutista. ;)

Non sei affatto arrogante, ma temo che per alcune persone il tono scherzoso possa non essere cosi' evidente. ;)

Per quanto riguarda la polentropologia, saro' lieto di illustrarti questa magica Avalon circondata dalla nebbia, ma - almeno da noi - meravigliosa inside. ;)

Solo sta lontano da Milano. Milano e' il MALE! :D
lo so che eri sarcastico :)
e grazie del complimento :P
le deformazioni professionali, se ci sono, è vero che mi vanno sul didascalico, ma sono io un po' tutta così... :)
ho tendenze educatrici, che miro a soddisfare con la maternità :PPPPP

assolutistiche però no.. :) solo se sono sarcastiche o strumentali...ma in genere le riservo a chi è in grado di comprenderle..

...lo vedi come stiamo scivolando nell'ego-feeding ancora? :P
io ti parlo di me, tu mi parli di te, entrambi romanzati ed autocoscienti al punto giusto...non avrei potuto praticare uno sport migliore, fino a quando mi hai costretto la settimana scorsa a mettere in discussione tutto ciò :PPPPP

P.S. mi cogli di sorpresa, non pensavo sapessi niente delle Nebbie di Avalon ;)

Milano è il male, ma anche Roma non scherza! :D
Ego feeding... parlare di noi... romanzati e autocoscienti... smettila!! :D

Ho la dura madre che diventa sempre piu' dura... se continuiamo cosi', tra poco faro' come le balene e spruzzero' liquido cranio-sacrale dalla testa in un fantasmagorico orgasmo cerebrale!! :D :D :D

*hugzzzzz*

Feels sooooooo good! ;)

PS: mythology rulez ;)
now you scare me :PPPP

what's that with the whale?? :D

e poi che è una dura madre?? -___-'
...che malgrado ciò che possa essere o meno, è assai lol lol lol :PPP

e poi (2) l'orgasmo cerebrale è diverso da quello mentale! :D
il primo è fisiologico, il secondo è spirituale :PPPP

....e mannaggia a chi m'ha messo in testa tutti questi preconcetti codificati in forma binaria...psiche, soma...istinto, ragione....bene, male....aiuto, siamo forse prigionieri di una forma mentis imposta alla natura umana e pertanto immodificabile??

ah, comunque, tutte ste scervellate mi vengono fuori solo con te, non sono così matta sempre! :D :PPPPP
Dunque... una cosa per volta! :D

La dura madre (o pachimeninge) e' la piu' esterna e la piu' spessa delle tre meningi che avvolgono il cervello e il midollo spinale.

La faccenda della balena si riferisce al forellino che hanno sulla schiena da cui spruzzano l'acqua per "svuotarsi"... anche noi abbiamo una parte sottile sulla testa, chiamata fontanella cranica, che nei bimbi e' quasi un forellino. Se fai due piu' due... dura madre sempre piu' dura... spruzzi e balene... LOL! :D

Sulla dicotomia fisiologico / spirituale sono d'accordo... infatti - a testimonianza dell'avanzato grado di stimolazione, sottolineavo come stessi sfociando nel fisiologico. :D

Sulla prigionia del dualismo... beh... non so che dirti... sono il bitMaster, quindi mi ci trovo estremamente a mio agio! :D


Infine... beh... il fatto che queste scervellate siano mia unica concessione mi lusinga ben oltre qualsiasi complimento... crazy just for me... e' come regalare qualcosa di unico e io *ADORO* quando mi regalano qualcosa di unico . :*
Yayyyy balene scoppiettanti for everyone!! :D

sulla dicotomia spirituale/fisico mi sei andato sul nodo problematico, che emerge quando i due livelli coincidono, perché in teoria l'avanzato grado di stimolazione dovrebbe condurre all'innalzamento della coscienza e dello spirito, non precipitarti nei meandri dell'ebbrezza dei sensi :PPPPP

il problema è che una cosa porta l'altra, e questa è la risorsa principale alla risoluzione del conflitto tra le due sponde, ma rappresenta anche la grande contraddizione interna di questo marchingegno!! :D

Dobbiamo dirglielo, a quelli della produzione, non tenevano in conto che c'eravamo noi, a questo mondo, pronti a scardinagli il progetto!! :D :PPPPPP

but besides everything.. :*
I'm back, pasticcinato e nutrito! ;)

Il meccanismo esplicativo su base dicotomica e' utile per approdare a risoluzioni su soggetti abbastanza sconnessi che agiscano su base prettamente istintuale... io sono un soggetto piu' "spirituale".
Benche' in grado di manifestare reazioni puramente fisiche (e non nego di cercarle :D), nella maggioranza dei casi si tratta sempre di risonanza prodotta da un legame di livello piu' alto.

Detto con parole piu' semplici, when I feel soulbound to someone, my mind rocks and my body rolls! :D
monkey

March 2010

S M T W T F S
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Powered by LiveJournal.com