?

Log in

No account? Create an account
monkey

-

Il numero delle persone che non mi parlano sale ancora... e le spiegazioni scarseggiano.

C'e' chi dice di non riuscire a sostenere una discussione con me.
C'e' chi trova troppo complicato inserirmi all'interno delle proprie macchinazioni.
C'e' chi mi da per scontato e trova irritante che io m'innervosisca.
C'e' chi considera troppo faticoso mentirmi.
C'e' chi ha troppe cose urgenti da fare.
C'e' chi mi ama, ma mi crede soltanto una fantasia.
C'e' chi vorrebbe amarmi, ma amare me e' troppo complicato.

Tanta gente... tutta che mi vuol bene e che - semplicemente - non c'e'.

Non c'e'.

Comments

oh, bè... Sono nella tua stessa situazione, e la cosa più importante che ho imparato negli ultimi due anni è stata che basto a me stesso.

La controindicazione è che sono diventato un figlio di puttana. E mia madre si dichiara d'accordo: preoccupante....
Io divento soltanto cattivo... e sono d'accordissimo tutti.
Anche se non mi piace affatto, ci sono parecchie persone pronte ad assicurare che sono un cattivo fuori classe.
Non bastardo... non figlio di puttana... proprio cattivo. Ho presente come si fa a fare il bastardo, ma mi trovo a disagio... preferisco restare sullo spietato, mi s'adatta meglio. :)

Si', e' preoccupante, ma in un mondo fatto di doveri e bisogni - comico a dirsi - e' piu' semplice giustificare cattiveria e bastardaggine piuttosto che l'amore.

Non so che dirti, collega... in realta' facciamo la figura dei polli.
Purtroppo un figlio di puttana e un cattivo che risentono delle conseguenze delle loro azioni sono semplicemente dei pagliacci tristi, soli e feriti.
Bravi... ma comunque poco verosimili.

Ben lungi da noi essere i geni del male che la rabbia ci fa millantare d'essere. :)

Possiamo cimentarci nel piu' sommo dei cinismi, qui su LJ, ma la realta' e' che non piace a me come non piace a te... e non ci piacera' mai. Riuscire e' un conto, trarne piacere un altro.

Io ci provo a limitare gli inevitabili effetti collaterali, ma come sai benissimo pure tu parliamo di cose hai confini della sopportazione... boh... piu' che preoccupante e' triste.
Forse persino un po' ridicolo, in un accezzione molto amara.

Vabbe'... se mai capitasse ti offro una birra... a patto che non mi ci metti il guttalax. :)
Io tentero' di non avvelenarla. ;)

anch'io, anch'io

>La controindicazione è che sono diventato un figlio di puttana.

Come si fa?
potevi dirmelo che ti dispiaceva tanto nn vedermi,nn ho problemi a far figure di merda nel sostenere un discorso con te tanto alla fine sappiamo entrambi che l'opinione dell'uno o dell'altro ci fa mangiare lo stesso ,giusto? :>>>>>>>>>>>>> si lo so piccolina mia ti ho trascurata un po ultimamente e nn ho più risposto ai tuoi post,dai dai che ti do una caramella :> uhahahahahahaha
monkey

March 2010

S M T W T F S
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Powered by LiveJournal.com