?

Log in

Sleeping Buddah

A clockwork grapefruit

VAFFANCULO ai pompelmi, alla Novartis e all'universo medico!

Un rapido riassunto.

Da piccolo non sono mai stato un fan dei pompelmi.
Nel 1998 ho avuto un unico attacco epilettico... da allora assumo un farmaco, Tegretol CR 200, come precauzione.
Tre anni fa cominciano a verificarsi, per periodi di qualche mese, gravi forme di attacchi di panico, tachicardie, insonnia e altro.
Tre anni fa ho scoperto che mi piace parecchio il succo di pompelmo. Da allora, per periodi di qualche mese, ne ho bevute grandi quantita'.

PROBLEMA

A differenza del sito americano della Novartis, il sito italiano e l'opuscoletto informativo accluso nella confezione omettono un microscopico particolare:
la carbamazepina (principio attivo del Tegretol) non va ASSOLUTAMENTE assunta con il pompelmo, che a causa di alcune sostanze ne incrementa temporaneamente gli effetti in modo drastico.
In pratica la grandissima parte di questi periodici e devastanti effetti collaterali era dovuta ad un sovradosaggio indotto di un farmaco di merda che assumo come DANNATA PRECAUZIONE.

VAFFANCULO

Sono contento... extra contento... cosi' felice che difficilmente potrei descrivervi il mio stato.
Mi sento come se m'avessero liberato.

Pero' vaffanculo, ecco.

[edit: ho messo un subject piu' calzante :D]
Tags:

Comments

il pompelmo assunto in certe ore del giorno amplifica anche gli effetti dell'antibiotico!
sono contenta che hai risolto :) yoo hoo!!
Non in certe ore del giorno, in tutte... e non di tutti gli antibiotici, solo di quelli che coinvolgono nel proprio metabolismo il citocromo C450.

Cmq grazie! ;)

I feel definitely much relieved.
visto che chi prescrive questi farmaci non è al corrente di queste idiosincrasie, ci penso io alla loro diffusione in ambiente ospedaliero...
ma te pensa!
contenta anche io...
:)
monkey

March 2010

S M T W T F S
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Powered by LiveJournal.com