?

Log in

monkey

Comandamenti - Revisione e sintesi

1. Non avrai altro Dio / Dei al di fuori del tuo / dei tuoi. Lascia stare la roba degli altri.
2. Onora il tuo prossimo, ma non farti necessariamente i cazzi suoi.
3. Onora le feste: non farti la tipa ubriaca del tuo migliore amico (o il tipo sovreccitato della tua migliore amica)
4. Onora il padre e la madre... o meglio... lasciali stare. Prenditela direttamente con quella testa di cazzo del loro parto.


Sono benvenuti commenti, mozioni d'aggiunta o puntualizzazioni.

Comments

non ho capito la terza. che me la rispieghi?

Re:

Se ti devi fare il tipo della tua amica non farlo alla festa, che poi metti tutti in una brutta situazione e poi escono le storiacce e si tirano tutti le menate e c'è chi piange e ride per nulla e l'universo come tu lo conosci continua in un loop Beautifulliano di inutili considerazioni sull'inevitabilità dell'assurdo.

La festa è un momento fermo nel tempo... è la Festa.

Onorala e non fare casino.

Re:

ah quindi tipo è fermo nel tempo ma non in streaming?

Re:

Quando parli di una Festa si usano concetti come:

"Alla Festa..."
"Ad un certo punto, no..."
"Poi, dopo..."
"Quando è arrivato ..."

Sono tutte espressioni atemporali caratteristiche di un evento cronorefrattario coeso ed intangibile.
C'eri o non c'eri... al max sei arrivato dopo... dopo cosa non lo dice mai nessuno.

Re:

Quando parli... usi
Quando si parla... s'usano...

Alle volte mi faccio cogliere dall'emozione del momento.
Scusa, Lingua Italiana!

Re:

ah ok mo ho capito
monkey

March 2010

S M T W T F S
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Powered by LiveJournal.com